L’articolo in versione integrale di Anna Somers Cocks

“The skyscraper looms up, two thirds the height of the campanile of St. Mark’s, and would ruin the iconic (appropriate use of the word here) view that we all have in our mind’s eye.”

155885_1627413799608_6760354_n

Vai all’articolo

Per il palais non si troveranno mai i soldi

Dura critica da Anna Sommers Coks sul New York Review al palazzo ed alla gestione della città patrimonio dell’umanità!

20130617-104555.jpg

La Torre è fuori scala per Venezia

Per fortuna il mondo della Cultura vuole tutelare Venezia dalle vane speranze di un rilancio economico dietro questa bufala!

 

scarica l’articolo del Gazzettino

 

Immagine

Il sottosegretario alla Cultura sulla Torre Cardin: struttura terribilmente invasiva!

Progettata al computer, non è il gesto leggero di un architetto, ma soprattutto interromperebbe lo skyline di Venezia.

Scarica l’articolo del Gazzettino

Immagine

 

Scoperto l’imbroglio: Vetrina Venezia, realizzazione a Macao e Rio

Sfruttare la città per promuovere operazioni immobiliari all’estero!

scarica l’articolo del corriere

Immagine

L’imbroglio del Palais Lumiere continua

Com’ è possibile che studi di livello come quelli che accompagnano il Palais non conoscano le procedure VIA? Che si tratti dell’ennesima scusa per temporeggiare (visto che i soldi non ci sono) accollando colpe inesistenti alle istituzioni?

scarica l’articolo della Nuova